Itinerari & Cultura

english version

Lo Stabilimento Conchiglia Beach, situato a Marina di Pietrasanta, è al centro di un territorio ricco di incantevoli paesaggi, tradizioni storiche e gastronomiche ormai famose in tutto il mondo.
E’ un’ottima base di partenza per visite turistiche in tutte le principali città d’arte toscane: Pisa, Firenze, Siena, Lucca, San Gimignano.
Da qui e’ possibile imbarcarsi nei porti di Livorno o piombino per gite di una giornata all’ Isola d’ Elba. Giglio, Montecristo, Gorgona, oltre che gite organizzate alle Cinque Terre in Liguria.

PISA ( 31 Km)
Secondo una leggenda sarebbe stata fondata da alcuni mitici profughi troiani provenienti dall’omonima città greca di Pisa, nel Peloponneso.
Tra i monumenti più importanti della città vi è, nella celebre piazza del Duomo, la Cattedrale costruita in marmo, con il portale in bronzo e il pulpito. Nella piazza svetta la caratteristica Torre pendente, campanile del XII secolo, alta 56 metri.

LUCCA (35 Km)
Lucca è una delle principali città d’arte d’Italia, tra i monumenti più importanti della città vi sono Piazza San Michele, fulcro storico della città e piazza San Martino, fulcro religioso dove sorge il celebre Duomo di San Martino.
La città vanta anche suggestivi spazi urbani: il più celebre è sicuramente quello di piazza dell’Anfiteatro, nato sulle rovine dell’antico anfiteatro romano.

FIRENZE (112 Km)
Nel Medioevo è stata un importante centro culturale, commerciale, economico e finanziario, ricoprendo nell’età moderna il ruolo di capitale del Granducato di Toscana sotto il dominio delle famiglie dei Medici. Fu capitale d’Italia dal 1865 al 1871. Tra i monumenti più importanti della città vi sono il Duomo, Santa Croce, gli Uffizi, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria e Palazzo Pitti e Ponte Vecchio, Piazza della Signoria, Palazzo Vecchio, la Loggia dei Lanzi e la Galleria degli Uffizi, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo e il Campanile di Giotto, fino al Battistero di San Giovanni e le sue porte bronzee.

SIENA (179 Km)
La città è universalmente conosciuta per il suo patrimonio artistico e per la sostanziale unità stilistica del suo arredo urbano medievale, nonché per il suo famoso Palio.
Il 2 luglio e il 16 agosto a Siena, in Piazza del Campo, si svolge il tradizionale Palio, una corsa di cavalli tra le diverse contrade di Siena che monopolizza l’attenzione della città per diversi giorni.